Skip to main content

Una panoramica di dipendenza e trattamento

 Una panoramica di dipendenza e trattamento
Per lungo tempo, la dipendenza significato un abitudine incontrollabile con alcool o altre droghe. Più di recente, il concetto di dipendenza è ampliata per includere comportamenti, come il gioco d’azzardo, così come le sostanze, e anche le attività ordinarie e necessarie, come l’esercizio fisico e mangiare. La chiave è che la persona trova il comportamento piacere in qualche modo e impegna eccessivamente nel comportamento come un modo di affrontare la vita. Nel momento in cui una persona è dipendente, il comportamento sarà causando più problemi nella vita di una persona di quanti ne risolva.

Che cosa si dovrebbe conoscere Dipendenze

Mentre dipendenza da sostanze è spesso apparsa chiara, c’è qualche polemica circa quali sostanze sono veramente coinvolgente. Le attuali linee guida attraverso il Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali, o DSM 5, indica che la maggior parte di sostanze psicoattive, tra cui farmaci, hanno il potenziale per essere coinvolgente.

What About dipendenze comportamentali?

C’è ancora molto dibattito sul fatto che molte dipendenze “comportamentali” sono dipendenze “veri”. Sono necessarie ulteriori ricerche per chiarire questo punto. Dipendenza dal gioco è una dipendenza comportamentale che è stato riconosciuto per molti anni come un disturbo del controllo degli impulsi. E ‘ora classificato come Disturbo Il gioco d’azzardo nel DSM.

Dipendenze prendere tempo per svilupparsi. E ‘improbabile che una persona diventerà dipendente dopo aver usato una sostanza, una volta, anche se è possibile sviluppare un problema di salute mentale o di morire di overdose o di un’altra complicazione dopo l’uso di alcune sostanze.

Anche se ci sono alcune scuole di pensiero che predicano la necessità di completa astinenza, molte persone sono in grado di imparare a controllare comportamenti di dipendenza, come bere, mangiare, fare shopping, e il sesso. Se questa è una buona idea per voi dipende da molti fattori ed è meglio ha deciso in collaborazione con il medico o il terapeuta.

l’uso di sostanze non è sempre indice di dipendenza, anche se l’uso di droghe comporta numerosi rischi per la salute e sociali così come la dipendenza. I genitori non dovrebbero assumere automaticamente il loro bambino ha una dipendenza se scoprono il loro bambino ha utilizzato un farmaco.

Se si può essere dipendenti da nulla, che lo rende una dipendenza?

I sintomi della dipendenza possono variare, ma ci sono due aspetti che tutte le dipendenze hanno in comune:

Il comportamento di dipendenza è Maladaptive

L’essere cause problemi per l’individuo o coloro che li circondano. Così, invece di aiutare la persona a far fronte a situazioni o superare i problemi, tende a minare queste capacità. Ad esempio, un giocatore potrebbe desiderare che aveva più soldi, ma il gioco d’azzardo è più probabile per drenare le sue risorse finanziarie. Un bevitore potrebbe desiderare di rallegrare se stessa, ma l’uso di alcol può portare alla depressione o intensificare. Un sesso-dipendente può desiderare l’intimità, ma l’attenzione per atti sessuali può impedire reale vicinanza in via di sviluppo.

Il comportamento è persistente
Quando qualcuno è dipendente, egli continuerà a impegnarsi in comportamenti di dipendenza, nonostante i problemi che lo provoca. Quindi, un week-end occasionale di auto-indulgenza non è una dipendenza, anche se può causare diversi tipi di problemi. Dipendenza è caratterizzata da impegno frequente nel comportamento.

Ma se ancora goderne, non può essere una dipendenza, giusto?

Sbagliato. Perché i media, in particolare, hanno ritratto i tossicodipendenti senza speranza, la gente infelice la cui vita è a pezzi, molte persone con dipendenze non credono sono dipendenti a condizione che si divertono e tenendo la loro vita insieme.

Spesso dipendenze della gente diventano radicati nel loro stile di vita, al punto in cui non hanno mai o raramente si sentono i sintomi di astinenza. O non possono riconoscere i loro sintomi di astinenza per quello che sono, mettendo giù all’invecchiamento, lavorando troppo, o semplicemente non piace mattina. La gente può andare per anni senza rendersi conto di come dipendente sono sulla loro dipendenza.

Le persone con dipendenze illeciti possono godere la natura segreta del loro comportamento. Essi possono incolpare la società per la sua ristrettezza di vedute, scegliendo di vedere se stessi come individui liberi-voluto e indipendenti. In realtà, le dipendenze tendono a limitare l’individualità e la libertà delle persone man mano che diventano più limitati nei loro comportamenti. Andare in prigione per impegnarsi in una dipendenza illegale limita la loro libertà anche di più.

Quando le persone sono dipendenti, il loro divertimento diventa spesso focalizzata sulla realizzazione del comportamento di dipendenza e alleviare il ritiro, piuttosto che l’intera gamma di esperienze che formano tutto il potenziale della persona per la felicità.

Ad un certo punto, la persona dipendente può rendersi conto che la vita li ha passati e che hanno perso su godendo esperienze diverse dalla dipendenza. Questa consapevolezza si verifica spesso quando le persone a superare la dipendenza.

Qual è il problema Se non sta facendo alcun danno?

Dipendenze danneggiano la persona con la dipendenza e le persone intorno a loro.

Il problema maggiore è il fallimento della persona affetta da dipendenza di riconoscere il danno la loro dipendenza sta facendo. Egli può essere a negare gli aspetti negativi della sua dipendenza, scegliendo di ignorare gli effetti sulla sua salute, modelli di vita e le relazioni. Oppure può dare la colpa circostanze esterne o altre persone nella sua vita per le sue difficoltà.

Il danno causato dalla dipendenza è particolarmente difficile da riconoscere quando la dipendenza è il modo principale della persona di affrontare altri problemi. A volte gli altri problemi sono direttamente legati alla dipendenza, come ad esempio problemi di salute, e talvolta sono indirettamente legati alla dipendenza, ad esempio, problemi di relazione.

Alcune persone che diventare dipendenti da sostanze o attività sono molto consapevoli dei loro dipendenze, e anche i danni causati dalla tossicodipendenza, ma continuare a fare il comportamento di dipendenza comunque. Questo può essere perché non si sentono di poter far fronte senza la dipendenza, perché sono evitando che fare con qualche altro problema che la dipendenza li distrae da (come l’essere abusato come un bambino), o perché non sanno come divertirsi vita in altro modo.

La dipendenza può portare a crisi

Il danno della dipendenza può essere riconosciuta solo quando la persona dipendente passa attraverso una crisi. Questo può accadere quando la sostanza o il comportamento di dipendenza è portato via completamente e la persona va in ritiro e non possono far fronte. Oppure può verificarsi come conseguenza della dipendenza, come ad esempio una grave malattia, un lasciando compagno, o la perdita di un posto di lavoro.

Se si pensa che si potrebbe avere una dipendenza

E ‘comune, se non normale, di passare attraverso una fase di impegnarsi in uso di sostanze o un comportamento di dipendenza senza credere si sono assuefatti. Questo è così comune, infatti, che ha un nome, la fase di pre-contemplazione.

Se si inizia a pensare che potrebbe avere una dipendenza, probabilmente avete spostato in fase di contemplazione. Questo è un grande momento di saperne di più sulla sostanza o il comportamento che vi sono stati impegnati in e per riflettere onestamente su se si sta verificando eventuali segni o sintomi di dipendenza.

Questi segni e sintomi variano da una dipendenza ad un altro, ma gli indicatori più comuni sono che siete impegnati nel comportamento, o di prendere più della sostanza, di quanto originariamente previsto; che si sono preoccupati della prossima volta che è possibile impegnarsi nel comportamento o utilizzare la sostanza; e si sta mettendo avanti di altre parti importanti della vostra vita, come la famiglia, il lavoro e le responsabilità. Si potrebbe anche trovare che si stanno perdendo interesse per altre attività piacevoli, rispetto al comportamento di dipendenza.

Molte persone poi decidere di apportare modifiche. Per alcune persone, questo è facile e maneggevole. Per molti altri, smettere di fumare può portare a sintomi di astinenza spiacevoli, anche con i comportamenti, e può aprire sentimenti di disagio che venivano placato o soppressa dal comportamento di dipendenza. Se questo accade, o se hai bevuto o utilizzando farmaci, come gli oppioidi-illeciti o prescritti, altri farmaci di prescrizione, stimolanti, la cocaina o metanfetamine-si dovrebbe cercare aiuto medico immediatamente.

Arresto alcuni farmaci poi ricaduta può aumentare il rischio di sovradosaggio, problemi di salute mentale, o di altre complicazioni mediche pericolose per la vita, e dovrebbe essere fatto sotto controllo medico.

Vivere con la dipendenza

Alcune persone non vogliono cambiare il loro comportamento di dipendenza, o provare e riprovare, ma non sembrano essere successo a smettere. Queste persone spesso fare meglio con un obiettivo di riduzione del danno o utilizzare le risorse di auto-aiuto per gestire la loro dipendenza.

Se questo suona come voi, ricordate di aiuto è sempre disponibile. Educare se stessi è un buon inizio. È possibile ridurre notevolmente la quantità di danni a se stessi e coloro che vi circondano, e forse un giorno, sarete pronti a cambiare per sempre.

Passi successivi da considerare

Anche se può sembrare spaventoso, ottenendo una valutazione e la diagnosi è un buon passo in termini di ottenere aiuto. Se questo non è per voi, è possibile provare i gruppi di auto-aiuto e di connettersi con gli altri che trattano con lo stesso problema. Scoprire di più sulla tua dipendenza e ciò ha aiutato gli altri può anche essere un buon passo, e non richiede di parlare con chiunque altro.

Il nostro pensiero

Molte persone temono il termine dipendenza e credono che è un’indicazione di fallimento o di inutilità. Le persone con dipendenze spesso portano lo stigma sul loro comportamento, che porta alla vergogna e paura di cercare aiuto. Il mondo sta cambiando, e si potrebbe scoprire che ottenere aiuto per la vostra dipendenza è la cosa migliore che mai fare per te stesso. Nel frattempo, ci auguriamo che educare te stesso ti aiuterà nel tuo viaggio per il benessere.